Disinfestazione Pulci Costo

Infestazione da Pulci: un fenomeno sempre più diffuso

L’infestazione da pulci sta diventando purtroppo un fenomeno sempre più diffuso, che richiede la massima attenzione e che per essere sconfitto necessita dell’intervento di specialisti. Così come per le vespe, per le zecche o per gli scarafaggi, infatti, bisogna ricorrere a uno specifico servizio di disinfestazione se si vuole essere certi di andare a risolvere il problema nel più breve tempo possibile e in maniera definitiva.

Le pulci, da dove vengono e come si riconoscono?

costo disinfestazione pulci
Foto ravvicinata di una pulce.

Le pulci normalmente sono portate da animali randagi, ma anche da quelli domestici. Possono essere cani, gatti o addirittura ratti che si trovano all’interno dell’ambiente a portare questi indesiderati ospiti. Le pulci infatti si trovano prevalentemente all’interno di cantine o locali semi abbandonati, in cui è facile che vi sia frequentazione da parte dei topi. Esse però possono infestare anche gli ambienti domestici e in questo caso la situazione è alquanto più preoccupante.

Non dimentichiamo che la caratteristica di questi insetti sta proprio nel fatto che possono attaccare qualsiasi essere vivente, persino l’uomo. Ecco perché è importante saperle riconoscere, così da poter intervenire subito e procedere alla loro eliminazione. Le pulci normalmente sono di colore marrone di tonalità variabile e non hanno ali. Le larve sopravvivono mangiando resti organici, mentre gli insetti si nutrono di sangue animale. Mentre le larve si spostano strisciando, le pulci si muovono saltando e utilizzano per farlo le loro zampe posteriori. Il loro ciclo di vita è di poche settimane, nel corso delle quali sono in grado di infestare totalmente un ambiente.

Normalmente le pulci tendono ad annidarsi dove sono presenti degli animali. Per chi ne ha in casa allora è bene controllare periodicamente le cucce, ma anche il divano o le coperte dove più di frequente i nostri amici a quattro zampe sono soliti sdraiarsi. Altrettanto pericolosi in questo senso sono gli angoli umidi del locale, se ve ne sono, perché le pulci amano proprio l’umidità e il buio. Attenzione dunque al binomio di questi due elementi che si può avere ad esempio qualora si abbia in casa un mobile addossato a una parete esterna e dunque potenzialmente umida. Le pulci possono annidarsi in fretta e fare uova con grande velocità, cosicché in pochi giorni ci si può ritrovare con la casa infestata.

Pulci pericolose, perché?

A differenza di altre tipologie di insetti che possono essere molto fastidiosi ma non pericolosi, le pulci sono piuttosto pericolose per la salute dell’uomo. Come abbiamo detto, infatti, esse si nutrono di sangue. Di conseguenza, proprio attraverso il sangue possono contribuire a diffondere malattie anche importanti, per via della trasmissione di batteri. Al contempo, da non trascurare è il fatto che le punture di pulci possono essere davvero fastidiose, se non addirittura dolorose sulla pelle. Ecco perché è fondamentale eliminare in breve tempo questi insetti qualora ci si renda conto che gli stessi si stanno moltiplicando a dismisura all’interno della propria casa.

Il fai-da-te in questo caso non è mai consigliato. Occorre infatti utilizzare prodotti specifici e sapersi muovere affinché gli interventi risultino effettivamente efficaci. Soltanto i professionisti sanno infatti come procedere per sedare gli animali ed arrivare alla loro completa eliminazione. Del resto la stessa scelta dei prodotti da utilizzare non viene affidata al caso ma si prediligono quelli che non risultano essere dannosi per la salute di coloro che vivono in quegli ambienti. Di norma, infatti, dopo l’intervento di una squadra esperta in disinfestazioni si può procedere al rientro in casa a distanza di appena poche ore.

Quanto Costa una Disinfestazione da Pulci?

La prima cosa di cui deve accertarsi il professionista incaricato di rimuovere le pulci da un ambiente domestico è se all’interno dello stesso sono presenti animali che possono aver portato alla diffusione dell’insetto. In caso affermativo, ovviamente, l’intervento si concentra in primo luogo sugli animali stessi, i quali dovranno esser appositamente trattati con specifici antiparassitari.
Contestualmente occorre provvedere a disinfettare tutto ciò che è stato a contatto con i suddetti animali, così da cercare il più possibile di rimuovere le uova, utilizzando se necessario, appositi prodotti. Del resto gli animali mostrano abbastanza bene i sintomi da punture di pulci, perché iniziano di solito a grattarsi e risultano essere agitati e infastiditi. I professionisti provvedono ovviamente ad effettuare specifici trattamenti all’interno della casa.
Il primo trattamento è finalizzato ad un sostanziale abbattimento della presenza delle pulci ed è seguito da un altro intervento, a volte due, necessari perché, anche dopo l’utilizzo degli insetticidi, le uova continuano a schiudersi e potrebbe dunque incrementarsi la presenza degli insetti all’interno dell’abitazione.
Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068