Costi ristrutturazione al metro quadro

Costi ristrutturazione al metro quadro

Quali sono i costi delle ristrutturazioni?

Non è possibile definire un costo unico per le ristrutturazioni: esistono infatti interventi semplici che richiedono poca mano d’opera e poca materia prima, al contrario ci sono interventi di ristrutturazione importanti che richiedono un lavoro molto più impegnativo.

È chiaro che nel primo caso i costi ristrutturazione al metro quadro saranno decisamente più bassi che nel secondo. Inoltre, molto dipende anche dalla qualità dei materiali scelti. Infine, il prezzo a metro quadrato per la ristrutturazione oscilla anche in base a ciò che deve essere rivisto e alle professionalità che devono essere coinvolte. Ad esempio, l’intervento di elettricisti e idraulici comporterà un aggravio dei costi rispetto a quanto richiesto da una semplice opera muraria.

A chi chiedere i costi delle ristrutturazioni edilizie?

Tra i tanti servizi offerti dagli studi di geometri, uno dei più importanti è proprio quello relativo alla fornitura dei prezzi medi che le imprese richiedono a enti o privati cittadini per gli interventi di ristrutturazione edilizia, che siano di esterni o di interni. Oltre ai prezzi al metro quadro per le ristrutturazioni, i professionisti del settore sono in grado di fornire anche informazioni chiare e precise relative alle ristrutturazioni: ad esempio, di quali documenti si necessita, quali sono i tempi per ottenere gli eventuali permessi o, ancora, quanto tempo occorre per realizzare un determinato lavoro.

Alcuni esempi di costi ristrutturazione al metro quadro

Come già detto, molto dipende dal tipo di lavoro che si deve intraprendere. Se un lavoro di demolizione, comprensivo di smaltimento secondo la normativa vigente dei materiali rimossi, può richiedere dai 25 ai 35 euro a metro quadrato – a seconda del materiale e delle condizioni in cui si opera – un intervento complesso come la realizzazione di un soppalco costa molto di più e può toccare anche i 90 o i 100 euro a metro quadro.

La costruzione di muri non portanti, in muratura o in cartongesso, va invece dai 30 ai 40 euro per metro quadrato. Anche la posa delle piastrelle ha costi variabili, a seconda se si tratti di piastrelle di grandi dimensioni (in questo caso il lavoro sarà più rapido e meno costoso) o se invece si tratti di piastrelle piccole o con disegni complicati (e in questo caso il lavoro sarà ovviamente più costoso).

Come tenere sotto controllo i costi?

Una degli aspetti che spaventano di più quando si deve intraprendere un lavoro di ristrutturazione edilizia è il fatto di potersi trovare ad affrontare spese impreviste, anche ingenti. Ad esempio i costi dello smaltimento delle macerie edili potrebbero incidere notevolmente. Per un esempio guarda l’articolo sul costo smaltimento guaina bituminosa.

Per far sì che il costo al metro quadrato per ristrutturare non lieviti a dismisura, è necessario rivolgersi a professionisti del settore – stiamo parlando dei geometri – che sappiano prevedere eventuali problemi o difficoltà che l’impresa potrebbe incontrare nella realizzazione dei lavori. Infatti, sono spesso queste difficoltà impreviste a far innalzare la spesa finale che il committente si trova a dover sostenere. Per evitare questo tipo di problema, un attento studio, da parte di un professionista, dell’immobile e delle sue criticità risulta davvero indispensabile.

Cosa fare per risparmiare?

Come sempre accade quando ci si accinge a fare acquisti importanti – non importa se di prodotti o di servizi – per risparmiare è necessario richiedere più preventivi. Questo è senza dubbio il modo migliore per abbattere i costi di ristrutturazione al metro quadro: chiedere dunque un preventivo dettagliato dei lavori a più imprese, per poi selezionare quella che offre il servizio migliore al prezzo più conveniente. Sempre in un’ottica di risparmio, è anche utile sapere che, di anno in anno, la legge stabilisce delle regole per quanto concerne la detraibilità dei costi di ristrutturazione: un geometra sarà perfettamente in grado di guidare cittadini e imprese nella procedura per usufruire di tali vantaggi fiscali.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068