Costo Cemento al Metro Cubo

Costo Cemento al Metro Cubo

I costi relativi alla costruzione delle fondazioni in cemento armato, sono sicuramente minori rispetto a quelle con altri materiali.

In generale, una fondazione in cemento armato ha un prezzo che varia tra i 35 e i 150 euro al mq, anche se il costo finale, può essere soggetto a numerosi fattori.

Le fasi necessarie per la realizzazione di queste costruzioni sono essenzialmente tre: 

  • scavo: con un costo che varia dai 3 ai 6 euro al mq
  • realizzazione armatura: con un prezzo che va dai 6 ai 15 euro per metro lineare 
  • versamento del calcestruzzo armato: che varia tra i 2 e i 6 euro al mq

Oltre ad offrirti un servizio di informazione e a darti una panoramica generale riguardante i costi, collaboriamo con ditte specializzate su tutto il territorio nazionale, che si occupano in maniera professionale delle costruzioni in cemento armato. 

Per maggiori informazioni e per un preventivo gratuito e personalizzato, non esitare a contattarci attraverso il modulo e a tutto il resto penseremo noi!

Fondazioni in cemento armato: cosa sono e quali permessi sono necessari per realizzarle?

Le fondazioni in cemento armato rappresentano la soluzione più diffusa per la realizzazione di edifici a scopo residenziale, commerciale o industriale. 

Fondazioni in cemento armato Infatti questo tipo di costruzioni vengono realizzate interamente ed esclusivamente in calcestruzzo armato, che ha tre scopi principali:

  • ancorare l’intera costruzione al terreno 
  • assorbire i carichi della costruzione in elevazione
  • trasmettere al terreno i carichi della costruzione stessa

Si tratta di un elemento fondamentale per la stabilità dell’edificio, che scongiura lesioni strutturali o addirittura il crollo.

Il cemento armato è un valido alleato, in quanto è un elemento che scarica nell’immediato le forze nel terreno, così da rendere l’edificio più stabile e scongiurare la minaccia di caduta anche in caso di scossa sismica.

È importante sapere che nei casi di costruzione ex novo, di tipo residenziale o commerciale, sarà necessario solo ed esclusivamente il Permesso di Costruire.

Si tratta di un titolo abilitativo difficile da ottenere, perché non si tratta di una segnalazione, ma di un vero e proprio permesso, vincolato alle valutazioni dell’autorità.

I costi per ottenere questo di permesso sono alti, si parla infatti di cifre che si aggirano intorno ai 1.200 euro al netto di tasse e onorari del professionista.

Costruzione in cemento armato: perché sceglierla?

Il cemento armato o calcestruzzo armato, per caratteristiche strutturali e modo in cui reagisce ai carichi è preferibile rispetto ad altri materiali.

Ci sono tre motivi che rendono le fondazioni in cemento armato la scelta migliore nella realizzazione di un edificio: 

  • costi minori: per la facilità di posa in opera, si segnala un enorme risparmio in termini di manodopera
  • velocità di costruzione: si tratta di fondazioni facili da costruire; questo comporta una velocità relativamente elevata e quindi la scelta del cemento armato come elemento nella costruzione di un edificio 
  • contrasto alle infiltrazioni: il cemento armato risulta una risorsa imprescindibile se si intende prevenire questo tipo di minaccia. Questo tipo di materiale pone in essere una struttura compatta e impermeabile, così da risolvere il problema alla radice stessa

La scelta di questo tipo di materiale per la costruzione di un edificio, risulta essere la migliore, in termini di resa finale, di costi e di sicurezza dell’intera struttura.

Chiudi il menu
 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068